Come avere una casa ad alta efficienza energetica

Avere una casa ad alta efficienza energetica è sempre più il sogno di molti.  Nel momento in cui si sceglie di rendere più efficiente la propria casa è necessario tenere ben a mente una serie di fattori molto importanti: la tipologia di immobile che si possiede, il tipo di ristrutturazione che si intende effettuare ed i costi massimi che si è disposti a sopportare.

Per ridurre i costi dei lavori è consigliato pianificare la ristrutturazione energetica della propria abitazione in contemporanea con quella generale, anche se nella maggior parte dei casi questo non è sempre possibile.

Ma come avere una casa ad alta efficienza energetica?

Se si desidera rendere più efficiente il proprio appartamento condominiale sarà invece necessario ed obbligatorio convocare un’assemblea dal momento che si tratta di lavori comuni.

Attraverso alcune modifiche alla propria abitazione, è possibile migliorarne l’efficienza energetica: ciò comporta una riduzione dei consumi ed un risparmio che spazia dal 10% al 50%.

Di seguito elenchiamo una serie di interventi che possono essere effettuati per avere una casa ad alta efficienza energetica.

Iniziamo con l’utilizzo di un’illuminazione efficiente: i LED sono uno dei migliori sistemi d’illuminazione presenti sul mercato, consumano l’80% di elettricità in meno rispetto alle normali lampadine a parità di luce emessa e sono molto più duraturi rispetto alle convenzionali lampadine a filamento. Anche se il prezzo dei sistemi d’illuminazione a LED è cinque volte maggiore rispetto delle semplici lampadine, una volta arrivati alla fine del loro ciclo di vita i LED avranno garantito un netto risparmio nel tempo sia per costo dei dispositivi che per consumi dell’energia elettrica utilizzata. I LED solitamente hanno una durata di funzionamento 20 volte maggiore rispetto delle lampadine tradizionali.

Un altro passo è sostituire gli infissi con quelli ad alto isolamento: la maggior parte delle finestre utilizzate all’interno delle abitazioni tende a far disperdere il calore prodotto dal riscaldamento. Per evitare questo sgradevole inconveniente si consiglia di effettuare degli interventi sugli infissi semplici e primari ma che permetteranno di risparmiare preziosa energia. Inoltre gli infissi ad alto isolamento tendono a valorizzare ancora di più l’immobile. Con questa sostituzione è possibile incrementare le classi energetiche.

Aspetto molto importante è l’utilizzo di un generatore di calore efficiente: grazie ad una caldaia a condensazione ed un sistema a pavimento è possibile risparmiare il 60% dell’ energia elettrica mentre con i sistemi tradizionali il risparmio si ferma soltanto al 30%. Grandi vantaggi in termini di sostenibilità sono rappresentati anche dagli impianti a pompa di calore ad aria e acqua e i sistemi ibridi, abbinati al solare termico.

Fondamentale è la riqualificazione dell’involucro con buon cappotto termico: l’obiettivo della realizzazione del cappotto termico è quello di isolare le superfici opache. Risulta un intervento molto importante per aumentare l’efficienza energetica di un’abitazione. Nel caso in cui sia necessario realizzare un cappotto in un condominio è necessario convocare un’assemblea. Grazie al cappotto termico è possibile assicurarsi un salto di 4 classi energetiche ottenendo un notevole risparmio energetico.

Dotare l’abitazione di pannelli fotovoltaici: rappresentano uno dei sistemi più scelti da chi ama l’energia verde ed il risparmio energetico. Alcuni impianti di questo tipo permettono anche di poter rivendere l’energia prodotta, accumulata e che è stata consumata. Grazie a questa tecnologia è possibile coprire l’80% del fabbisogno energetico di un giorno intero della propria abitazione.

Per ultimo, l’utilizzo di un termostato intelligente: il termostato è un dispositivo che è in grado di modulare la temperatura di una stanza nel tempo e grazie al quale si può regolare la temperatura della climatizzazione in base al proprio stile di vita.

Per scoprire come avere una casa green e ad alta efficienza energetica, rivolgiti ai tecnici Procom: sapranno consigliarti le migliori soluzioni per la tua abitazione in fatto di impianti, sia per la climatizzazione invernale che estiva, efficienti ed ecosostenibili.



Lascia un commento